Ultimi aggiornamenti:
Home / Interviste / Campioni&Sport Marketing / Moreno Argentin: “Puntare sul ciclismo, sport vero”
Iscriviti alla Newsletter

Moreno Argentin: “Puntare sul ciclismo, sport vero”

Sammontana, sarà main sponsor del primo Firenze Gelato Festival che si terrà deal 28 al 31 Maggio. Tra le iniziative di Sammontana, vi è l’incontro di sabato 29 con Moreno Argentin.

Il mitico ciclista italiano, campione del mondo nell’86 proprio con la maglia Sammontana-Bianchi,  condividerà con il pubblico aneddoti e storie degli anni d’oro di questo affascinante e coinvolgente sport, fortemente radicato nell’immaginario e nella storia del nostro Paese, che ancora oggi appassiona tutti gli italiani.

Argentin, intervistato da  Vittorio Grasso –direttore responsabile di SportMarketingNews-, che inaugura la rubrica Campioni & SportMarketing, ci racconta del suo rapporto con l’azienda empolese e della sua visione del marketing sportivo  e dello sport.

Moreno Argentin, vince il campionato del mondo nel 1986.
  • Negli anni 60 la prima sponsorizzazione di Sammontana: una squadra ciclistica, la mitica Bianchi-Sammontana. Dopo anni il ciclismo è cambiato abbastanza, il marketing sportivo pure. Le leve classiche però restano tutte: testimonial, sponsorizzazioni, ecc. Se dovesse promuovere un proprio marchio attraverso lo sport su cosa punterebbe, e perché?

“Un discorso complicato. Ma cerchiamo di riassumere. Per me la scelta, oltre alle leve delle sponsorizzazione e dei testimonial, va fatta anche ponderando l’ambito sportivo. Mi spiego, oggi il ciclismo vive una fase di leggera penalizzazione, dopo gli eventi turbolenti degli ultimi periodi, e spesso la scelta cade su discipline più “tranquille”. Io sono convinto che si debba puntare sul ciclismo. Per due ragioni in particolare: è, rispetto agli altri sport, una disciplina che permette di agire sulle leve del marketing e della comunicazione con investimenti minori, e soprattutto porta con se e trasmette  valori forti e veri come il sacrificio degli atleti e l’impegno costante per arrivare ad una meta.”

  • Sammontana per questo evento -il Firenze Gelato Festival- punta anche sull’experience marketing.  Vivere il consumo in modo positivo. Il ciclismo sarà protagonista. Cosa ha di più rispetto agli altri sport?

Io girerei la domanda alla Sammontana. Cosa vedono nel ciclismo?   Come mai hanno scelto di puntare su questo sport? [I fratelli Bagnoli, fondatori della Sammontana, lanciarono il proprio team ciclistico nel bienno ’73-’74. ndr]. Sono certo che l’hanno fatto perchè è uno sport vero, reale, che fa capire il valore del sacrifico.

  • Una delle assunzioni nella fase di pianificazione di marketing sportivo, quando si tratta di selezionare un testimonial, è che se si sceglie un testimonial dal profilo psicologico coerente con quello del brand, il gradimento da parte del consumatore sarà significativamente elevato. Lei in cosa si sente simile a Sammontana?

“Prima mi faccia dire che sono enormemente grato a Sammontana [Argentin fu scoperto da Renzo Bagnoli a diciannove anni e mezzo, e nel 1983 a 22 anni vinse il Campionato italiano con la squadra Sammontana-Bianchi. ndr] perchè hanno creduto in me da sempre. Quello che mi accomuna a loro in particolare è la perseveranza e la fiducia portate avanti in un contesto sano. Nello sport oltre che nella vita e in azienda sono valori essenziali e credo che Sammontana sia una di quelle aziende che incorpori questi valori.”

  • Tra qualche giorno comincerò ad allenarmi con la bicicletta. A parte il gelato, da campione del mondo, può darmi qualche dritta sulla dieta del ciclista?

“Per prima cosa prenda confidenza con la bici. E poi il gelato non va escluso, anzi è uno dei miei spuntini preferiti che si integra bene nel regime alimentare del ciclista e di certo non danneggierà le sue performance.”

Vittorio Grasso SportMarketingNews

About Redazione SportMarketingNews

Dal 2008 raccontiamo il marketing sportivo in Italia.